16 maggio 2015

Shortest Proof Game, prima parte

Si tratta di un tipo di problemi di retroanalisi che abbiamo già incontrato. Una definizione migliore di quella che avevo dato qui, l'ho trovata su Eteroscacco On Line: "Un problema in cui viene richiesta una partita che dalla posizione iniziale arrivi a quella del diagramma in un numero fissato di mosse. Se esiste una soluzione più corta il problema è demolito, a meno che non sia esplicitamente richiesto (in questo caso si indica o in esattamente x.y mosse o si indica PG). Con mossa si intende una mossa completa del bianco e del nero, per questo motivo se l'enunciato richiede un numero non intero di mosse si intende che l'ultima mossa e stata del bianco: dopo 1. e2-e4 la partita e di 0,5 mosse dopo 1. e2.e4, e7-e5 di 1,0 e cosi via."

Joost de Heer
Probleemblad 2001
rnb1kb1r/pppp1ppp/8/8/8/8/PPPP1PPP/RNB1KB1R
SPG in 6
SPG in 6 significa che la posizione è stata raggiunta dopo la sesta mossa del Nero. Solitamente, nel risolvere questo tipo di problemi, si inizia contando le mosse visibili, ovvero le mosse dei pezzi che non si trovano più nella casa di partenza. Nel diagramma però, tutti i pezzi ancora sulla scacchiera non si sono, almeno apparentemente, mai mossi.


2 commenti:

  1. Mancano un cavallo, una donna ed un pedone per lato. I pedoni mancanti sono sulla stessa colonna quindi non si sono catturati tra di loro. Inoltre non hanno catturato alcun pezzo altrimenti si sarebbero trovati doppiati per cui sono stati catturati dai pezzi avversari.

    Comincio con 1.Cf3 e5 2.Cxe5 ed il primo pedone è andato. Mi rimangono 8 semimosse e altri 5 pezzi da catturare per cui 5 semimosse devono essere catture. Mi viene in mente 2...De7 a cui può seguire 3.e4 Dxe5 4.De2 Dxe4 5.Dxe4+ Ce7 6.Dxe7+ Axe7 ma ho bisogno di un'altra mossa per portare l'alfiere in f8.

    Devo effettuare lo stesso setup con una mossa in meno. Considerata la variante precedente l'unico risparmio in termini di tempo è eliminare il doppio tempo della donna nera sulla cattura lungo la colonna e eliminando il pedone con una singola mossa in modo da far coincidere una mossa di sviluppo con una mossa di cattura: 2...De7 3.Cg6 Dxe2+ 4.Dxe2+ Ce7 5.Dxe7 Axe7 e ora è semplice poter eliminare il cavallo e far tornare indietro l'alfiere dopo 6.Cf8 Axf8.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, al solito, per la magnifica spiegazione!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...